Progetto Non Toccarmi

"esperienza di vita"

Progetto Non Toccarmi 

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER DIRE
NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

SAMASHIKI RYU
(Scuola di Krav Maga affiliata a Krav Maga US ACLI Nazionale)

Sei un Dirigente Scolastico? Un associazione che tratta il tema della violenza?
Una comunità parrocchiale? Ente pubblico o privato?
Contattaci e ti spiegheremo come possiamo collaborare insieme, anche on line

 

Sei semplicemente una persona che necessita dei consigli?

CLICCA IL BANNER ROSA

Sulla dispensa troverai una breve info sul Bullismo

Un aiuto…
Realizzare una Dispensa è un impegno che richiede del tempo che togliamo “alla famiglia e a tutto”.

Ti preghiamo se vuoi diffonderla di “Non Inoltrarla” ma di girare questa pagina.
La nostra è una piccola associazione è ha bisogno di crescere, in cambio chiediamo solo…

Metti un like sulla nostra pagina facebook

Trama:

Il cortometraggio rispecchia una delle tante storie di violenza che accadono tra le mura domestiche. Da quando Anna ha incontrato Alberto (nomi immaginari), un ricco e affascinante imprenditore, sembra aver trovato finalmente la felicità e la protezione che una donna cerca. Anna e Alberto decidono di sposarsi e vivere in una bella casa.  Ad un certo punto però le cose cambiano e tutto quello che sembrava come una fiaba si tramuta in un incubo. Suo marito ha una doppia personalità e dietro l’aspetto del tranquillo marito si nasconde un uomo violento con il vizio dell’alcool. Dopo anni di violenze, per proteggere se stessa e le persone che riteneva in pericolo, decide di raccontare tutto alla sua migliore amica Sara (nome immaginario).

La sua migliore amica la convince ad iscriversi ad una scuola di Arti Marziali e Krav Maga. Anna inizia a frequentare le lezioni di nascosto dal marito e …il resto lo scoprirete.

Arriveranno NUOVI GIORNI per Anna !!!

Buona Visione!!!

Disclaimer:
I soggetti ripresi in questo video sono praticanti di Arti Marziali. E’ severamente vietato oltre che pericoloso, emulare i protagonisti. Gli autori si esonerano da ogni rischio e responsabilità.

 

Se un uomo cade a terra in arresto cardiaco si usa il DEFIBRILLATORE
Se una donna viene attaccata o aggredita, l’unico defibrillatore da usare è
LA DIFESA PERSONALE

Ricordiamo che non siamo un “Centro Antiviolenza” per cui non svolgiamo i loro ruoli!!

SEMINARIO FRONTALE
(Veglie 29/11/2018)

10

ASSOCIAZIONE I CINQUE ANELLI (US ACLI)
Arti Marziali – Krav Maga – Antiaggressione Femminile – Antibullismo – Benessere